Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo è l’organo esecutivo dell’Associazione. Il Consiglio Direttivo è eletto dall’Assemblea degli Associati. Esso è composto da un minimo di tre ad un massimo di undici membri. Un terzo di soci partecipanti e il restante formato da soci fondatori. I membri del Consiglio Direttivo durano in carica tre anni e sono rieleggibili.
Non è ammessa alcuna forma di compenso ai membri del Consiglio Direttivo per l’attività di amministrazione svolta a favore dell’Associazione,  salvo il rimborso  delle spese ai sensi e nei limiti previsti dello Statuto.

Al Consiglio Direttivo spetta l’attuazione delle direttive generali stabilite dall’Assemblea e la promozione, nell’ambito di tali direttive, di ogni iniziativa diretta al conseguimento degli scopi dell’Associazione.

Componenti del Consiglio Direttivo:
Presidente
:
Marco Lodi (Resp. tecnico Lab. geocartografico “G.Caraci” e Videoteca DSU, Univ. Roma Tre)
Vicepresidente:
Camilla Hautant (Laureanda in Storia contemporanea, Univ. Roma Tre)
Consiglieri:
Marco Alongi (Lauerato in Storia dell’ambiente e della Società, Univ. Roma Tre)
Domenico Barbaro (Area Telecomunicazioni, Univ. Roma Tre)
Pamela D’Aleo (Laureata in Storia contemporanea, Univ. Roma Tre)
Valerio Lavorgna Studente Univ. La Sapienza Roma)
Filomena Mancuso (Avvocato, resp. segreteria didattica Filosofia, Univ. Roma Tre)
Franco Mari (Pensionato, ex dipendente Thai Airways International)
Luca Lodi (Analista programmatore senior, Progesi SpA)
Aurelio Saudella (Dottore commercialista, revisore legale)
Roberto Sgrulloni (Segretario Scuola di Lettere Filosofia Lingue, Univ. Roma Tre)

error: Content is protected !!