Racconta il tuo Libro

Presentazione e commenti su monografie, periodici, opere di consultazione e quotidiani culturali. Recensione e dibattito in Studio con l’autore.

Se desideri presentare una pubblicazione in Radio, o che sia recensita sul nostro omonimo Periodico d’ informazione culturale e bibliografica Giano storia memoria ricerca,  devi inviare un breve CV e due copie della tua pubblicazione al seguente indirizzo: Associazione Culturale Biblioteca Lorenzo Lodi onlus, C/O ITIS Giovanni XXIII, 00155 Roma Via di Tor Sapienza, 160, una copia verrà consegnata ai componenti della commissione scientifica che valuterà l’idoneità dell’opera alla presentazione e l’altra depositata in Biblioteca e catalogata sul polo SBN di Roma Capitale.

Per informazioni : radiogiano@bibliolorenzolodi.it oppure +39 351 892 1867


18 dicembre 2020 – ore 18:00

Nadia Lisanti dialoga con l’autore: Angel Luís Galzerano
Naufraghi, Gilgamesh, 2020
Regia/editing Marco Lodi
Naufrago è un ragazzo che arriva in Italia a diciotto anni col solo obiettivo di vivere. Naufrago è il corpo di Evita, che non trova pace. Naufrago è Silvio, che si perde tra le note di una chitarra cercando la Rivoluzione. Naufraghi sono Jimi, Janis e Jim, reduci da un breve viaggio. Naufrago è il viandante, che non si ferma davanti all’effimero. Naufrago è El Trinche, che continua a dribblare con il suo pallone nella memoria di tutti, persino nei ricordi di chi non l’ha mai visto. Naufrago è il filosofo dei poveri, che dispensa lezioni su un treno per far chiarezza in un passato nebuloso. Naufraga è Maria del Mar, che non ha trovato giustizia tra le onde dell’Oceano. Naufrago è il comune cittadino, schiavo dei meccanismi della società. Naufraga l’umanità intera, a bordo del proprio destino.
Scarica la locandina in formato JPG


11 dicembre 2020 – ore 19:00

Nadia Lisanti dialoga con l’autrice: Nadia Skaff
Il punto di rugiada, MR, 2020
Regia/editing Marco Lodi
Se esiste una patria per la poesia, quella è la lingua e Il punto di rugiada ne è un perfetto esempio. Nada Skaff è una cittadina della nazione poetica e con questa sua prima pubblicazione in italiano dimostra che il fuoco sacro trova sempre il modo per manifestarsi, anche quando si sceglie di scrivere in una lingua che non è madre, ma acquisita. Così, con un linguaggio ricco, con un verbo elegante sotto gli occhi del lettore si dipana l’universo poliedrico e multiforme di una donna eclettica che sfugge, a giusto titolo, a qualsiasi categoria per avvicinarsi all’universale. Antonino d’Esposito
Scarica la locandina formato JPG


8 dicembre 2020 – ore 18:00

Antonio Li Gobbi dialoga con l’autore: Pierluigi Villari
Oltre le rocce. Il sacrificio degli italiani a Montelungo, IBN editore, 2020
In studio Luca Perrone e Marco Lodi
8 dicembre 1943: Ma tanti altri furono gli Eroi che su MonteLungo sacrificarono la loro giovane vita: il Sottotenente Giancarlo Gay, il Tenente Branzoni, i Sottotenenti Camporota e Barbato, gli Allievi Ufficiali Fossi, Cheleschi, Biancofiore, Cardone e tantissimi altri. Erano tutti ragazzi poco più che ventenni e quasi tutti volontari. Facevano parte del I Raggruppamento Motorizzato italiano.
Scarica la locandina formato PDF


4 dicembre 2020 – ore 18:00

Luca Perrone dialoga con l’autore: Marco Nocella
I ragazzi del ’99 in provincia di Latina, Atlantide, 2017
La Prima guerra mondiale fu un’immane catastrofe, una strage di uomini e mezzi che provocò la perdita di un’intera generazione in tutta l’Europa a causa della logorante guerra di trincea. Il fabbisogno continuo di uomini portò ovunque ad anticipare la chiamata alle armi dei militari. In Italia dopo la sconfitta di Caporetto vennero chiamati a combattere i ragazzi del ’99, non ancora diciottenni: i soldati bambini.
Regia e post produzione Marco Lodi
Scarica la locandina in formato JPG


20 novembre 2020 – ore 18:00

Francesco Lioce dialoga con l’autore: Piero Flecchia
Formiche Rosse. Cronachette risorgimentali, WriteUp Books, 2020
Ospite Francesca Maria Pagano
Un giovane intelligente, capace, ambizioso e con lo sguardo rivolto al futuro, riflette entro l’orizzonte che fisicamente gli disegna l’arco alpino, segnato dallo svettare del Monviso, che sovrasta al so Tor (la sua Torino). E poi vi è un altro giovane, anch’egli cadetto, anch’egli di famiglia nobile, che è finito a Milano dopo i moti del ‘31. Che fanno questi due insieme? La storia con la s maiuscola ci racconta che faranno l’Italia, ma prima di procedere a cotanta impresa, dovranno fare se stessi.
Regia e post produzione Marco Lodi
Scarica la locandina in formato PDF


13 novembre 2020 – ore 18:00

Nadia Lisanti dialoga con l’autore, Domenico Frontera
Khos e Limite, Lit, 2020
Khaos è il nome con cui l’uomo segna la sua incapacità di comprendere il tutto e il suo limite di essere ancora una coscienza incompiuta. Così è l’umanità, se non una particolare esplicitazione della materia che riesce, pensando, a contemplare se stessa come “terra in cammino” fra l’Essere e il Nulla.
Editing e regia Marco Lodi
Scarica la locandina formato PDF


30 ottobre 2020 – ore 18:00

Nadia Lisanti dialoga con l’autore, Natale Luzzagni | La grande illusione. L’arte della fuga nel cinema, Venilia, 2019
C’è un potere evocativo davvero coinvolgente nelle evasioni cinematografiche. Pochi spettatori riescono a sottrarsi alla naturale immedesimazione, all’istintivo desiderio di vestire i panni del fuggitivo. La spinta a riconquistare la libertà perduta, a moltiplicare energie ed ingegno, a non cedere ai richiami della rassegnazione, finisce per annullare qualsiasi altra valutazione di ordine morale.
Editing e regia Marco Lodi
Scarica la locandina formato PDF


16 ottobre 2020 – ore 18:00

Nadia Lisanti dialoga con l’autore, Pino Roveredo autore del volume Mandami a dire, Bompiani, 2005.
I personaggi di Roveredo vivono spesso ai margini della vita o nell’ombra; egli ne racconta con partecipe affetto e rispetto le violenze anche brutali e le umiliazioni subite, gli sbandamenti o le canagliate ma anche il generoso e spavaldo coraggio, le piroette e i capitomboli con cui essi cercano di sfuggire alla morsa della vita, i sogni ingenui ma potenti che li portano aldilà dei confini del reale.
Editing e regia Marco Lodi
Scarica la locandina


25 settembre 2020 – ore 18:00

Salvatore Palascino dialoga con l’autore, Luciano Alberghini Maltoni autore del volume Prima del Radar, Youcanprint, 2019
Introduce Luca Perrone.
Perché i bombardamenti Alleati sul territorio italiano furono così efficaci e poco contrastati almeno sino al 1943? Con quali tecniche e strumenti era organizzato il sistema di avvistamento e difesa antiaerea italiana? L’autore racconta la storia dimenticata delle tecniche e degli apparati acustici come gli aerofoni, le tane e i muri d’ascolto di cui oggi si è persa ogni traccia cancellata dall’inesorabile progresso tecnologico del radar.
Regia, coordinamento e montaggio Marco Lodi 
Scarica la locandina

18 settembre 2020 – ore 18:00

Andrea Viviani dialoga con Nadia Lisanti autrice del volume Un silenzio A DUE VOCI, Kanaga Edizioni, Arcore (MB), 2020
La silloge di Nadia Lisanti Un silenzio A DUE VOCI si presenta in una forma originale sia nei contenuti che nel dettato. Non parlo di stile, perché quello è impulso biologico inconscio e non dipende dalla volontà dell’autore (in genere.
[…] La poesia “ci parla”, mentre noi non possiamo che sentirla, (appunto, in silenzio). Alessandro Masi
Regia, coordinamento e montaggio Marco Lodi 
Scarica la locandina


9 agosto 2020 – ore 11:00

Presentazione dl volume di Arturo Gallia Le risorse idriche di Ponza. Usi, saperi, dinamiche territoriali e geostoriche, Carocci, Roma, 2019
Abstract: L’acqua nelle piccole isole del Mediterraneo e, nello specifico, nell’isola di Ponza, è al centro del libro, che permette di profilare un panorama della situazione idrica mediterranea e, al tempo stesso, di compiere una lettura di lungo periodo in un territorio insulare dalla consistente sedimentazione storica, divenuto oggi a forte vocazione turistica.
Arturo Gallia ospite del programma “Racconta il tuo libro” condotto da Andrea Viviani. In studio Elena Vendittelli, Luca Perrone, Massimo Tarquini.
Alla regia Marco Lodi


1 luglio 2020 – ore 18:00

Francesco Lioce dialoga con l’autore, Paolo Battistel
La vera origine delle fiabe, gli ultimi frammenti di un mondo perduto, Uno, Città di Castello (PG), 2018

Che cosa sono le fiabe? Perché riescono a far presa con tale forza sull’immaginazione di tutti noi? Queste narrazioni che la società moderna ha rinchiuso nella stanza dei bambini nascondono un volto segreto che affonda in un mondo passato meraviglioso e terribile. Paolo Battistel, studioso di miti e leggende, mostra che le fiabe sono molto più antiche di quello che possiamo immaginare. Sono ciò che rimane di antichi miti precristiani diffusi in Europa durante l’antichità e il medioevo. Sopravvissute agli stessi popoli che le avevano generate, le fiabe vennero censurate ed epurate dalla cultura borghese benpensante trasformandole in “semplici” racconti per l’infanzia.
In studio Massimo Tarquini 
Editing e regia Marco Lodi

3.3 4 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Chiara
Chiara
1 Luglio 2020 18:52

Carinissimo la spiegazione dell’autore sul tema trattato…

Carmen
Carmen
18 Settembre 2020 19:47

Complimenti Nadia!! sempre nel mio cuore

Nadia Lisanti
Nadia Lisanti
19 Settembre 2020 00:31
Reply to  Carmen

Grazie infinite!

Nadia Lisanti
Nadia Lisanti
19 Settembre 2020 00:35
Reply to  radio giano

Un onore e una gioia per me! Profonda gratitudine per una radio così evocativa in ogni senso, a comiciare dal nome! Che bella notizia! Spero non manchi mai poesia ad ogni vita! Ps: le più belle poesie sono le persone che portiamo nel cuore! Comincia il mio viaggio con voi! Wow!